La Praxis avvia il Progetto Danae! Per il lavoro alle donne vittime di violenza.

Chi sono le donne vittima di violenza. Come il Progetto Danae consente di sviluppare la necessaria rete di sostegno al loro inserimento lavorativo.

Il Progetto Danae si presenta al Centro Informadonna di Civitanova Marche

Il 23 Novembre 2018 presso il Centro Informadonna del Comune di Civitanova Marche (MC) l’Associazione Praxis ha presentato in conferenza stampa l’avvio del Progetto Danae. Il Resto del Carlino ha pubblicato un articolo di una pagina interna che riportiamo in fondo.

Il Progetto Danae interviene sul potenziamento dei servizi alle donne vittime di violenza, in particolare sull’assistenza al reinserimento lavorativo. Infatti il lavoro è un’importante componente dell’inserimento sociale e dell’autonomia della donna dai contesti che hanno portato alla violenza subita.

Per questa ragione il Progetto Danae e la sua rete di centri specializzati nel lavoro offrono servizi formativi e di inserimento alle donne. Inoltre il Progetto promuove l’adesione da parte di Comuni, Associazioni e Aziende alla Rete Danae, al fine di potenziare i centri esistenti con servizi maggiormente specializzati nell’inserimento lavorativo, in collaborazione con le aziende del territorio e con la nuova Cooperativa di inserimento lavorativo (tipo B) che verrà costituita nel progetto.

Grazie per condividere nei tuoi Social:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.